• Paola, La Casuarina

Gambe leggere...anche al sole!



L’estate è una stagione in cui le gambe sono messe a dura prova!


Il caldo favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni e provoca gonfiori e senso di pesantezza, soprattutto a fine giornata, rendendo caviglie e polpacci gonfi e a volte dolenti.


E’ un problema tipicamente femminile, accentuato dalle variazioni ormonali legate a:

  • Ciclo

  • Gravidanza

  • Menopausa

  • Pillola contraccettiva


La bellezza nel piatto

Sfrutta alcuni preziosi alleati estivi per dare sollievo alle tue gambe che la Natura ci offre. In queste settimane non farti mancare mirtilli , fragole, ciliegie e mele, perché sono un’ottima fonte di flavonoidi e vitamine A ed E, che proteggono i vasi sanguigni e migliorano la circolazione.

Le carote e i pomodori , ricchissimi di beta carotene e licopene antiossidanti , da mangiare crudi e freschissimi.


Il tè verde che contiene tannini polifenoli e bioflavonoidi, ringiovanisce i capillari mentre l’ananas grazie alla bromelina decongestiona il sistema circolatorio e drena i liquidi.


Tre o quattro volte alla settimana mangia sardine sgombro e salmone forniscono grassi omega 3 fosforo solenio e iodio utili per vasi sanguigni e pelle


Chi si ferma è perduto!

Movimento e attività fisica sono indispensabili per mantenere elastici i vasi sanguigni.


Una camminata, una nuotata o un giro in bicicletta di almeno 30 minuti prevengono i ristagni di liquidi.


Ma l’alleato numero 1 è la talassoterapia: camminare immerse fino al punto vita mezzora al giorno migliora la circolazione e rimodella le gambe!


Se vai al mare sfrutta i benefici dell’acqua marina ricca di oligo-elementi e minerali:

  • stimola il metabolismo

  • depura dalle tossine

  • tonificando i muscoli

  • attenua la cellulite

Passeggiare sul bagnasciuga o con le gambe immerse fino all'inguine stimola la pianta del piede e la pompa venosa.

In spiaggia però non esporti nelle ore centrali della giornata e usa sempre protezioni alte, perché se i capillari sono fragili e dilatati, l’emosiderina, un pigmento del sangue contenente ferro, può causare la formazione di macchie violacee difficili da attenuare!


Cure verdi per le gambe

I primi alleati delle gambe in estate sono i massaggi.

La sera applica un gel o una crema antifatica, per dare sollievo alle gambe stanche.

Le sostanze più efficaci sono gli estratti di vite rossa, ricca di bioflavonoidi che mantengono forti le vene e vitamine C ed E che proteggono i capillari dall'invecchiamento e dai radicali liberi.

Le piante che favoriscono il drenaggio dei liquidi e tonificano vene e capillari sono l’arnica, hamamelis, caffeina, ippocastano, rusco, centella asiatica, equiseto e gli estratti di edera, di vite rossa, aloe vera, ginkgo biloba, escina, che rinfrescano, combattono la ritenzione idrica e rigenerano.



A fine giornata anche il mentolo può essere di aiuto perché dà un’immediata sensazione di freschezza! Un massaggio ascendente dalla caviglia al punto vita ottimizza i benefici del riposo e del mare.


Errori da evitare

Sale e alcolici trattengono i liquidi e favoriscono l’aumento di peso.

Jeans stretti, tacchi alti e il fumo ostacolano la circolazione e aumentano la ritenzione idrica...inoltre stare sedute o in piedi nella stessa posizione per molte ore al giorno accentua il gonfiore alle gambe.

25 visualizzazioni

Agricosmetica La Casuarina Di De Zuanne Paola & C. S.a.s.  -  Via Roccabauda n.1  -  10020  Cavagnolo - To  - Torino

12222110012  - Iscrizione Camera Commercio di Torino N. 12222110012 

laboratorio@agricosmetica.com

Laboratorio di produzione cosmetica biologica certificata. Certificazione Azienda N. 0037 Suolo&Salute srl